Biscotti Viennesi alla vaniglia..

Ho trovato questa ricetta in rete ed è una ricetta di Montersino, io l’ho modifica togliendo qualche ingrediente e aggiunto un’altro. Sono dei biscottini ottimi per fare la prima colazione o per accompagnare un the… o semplicemente per mangiarveli cosi se avete voglia di qualcosa di semplice e buono e sopratutto sano. (non guardate la quantità del burro però eeh.. ) Ok andiamo oltre .. altra cosa da dire che si fanno usando la sac a poche perchè l’impasto sarà una crema e quindi niente stamini. Vediamo  cosa serve:

120 gr di miele ( io ho usato millefiori)

2 uova piccole

300 gr burro morbido

250 gr farina di riso

100 gr farina “00”

30 gr fecola 1 bacca di vaniglia

sale un pizzico

Ammorbidire il burro come una una crema per poterlo lavorare con le fruste elettriche. Metterlo in una ciotola e lavorarlo con il miele e la polpa della vaniglia. Aggiungere le uova a filo che avremo sbattuto leggermente con la forchetta e continuare a lavorare il composto. Ora aggiungiamo le polveri che avremo setacciato prima (sopratutto la farina “00” che cosi oltre a dare aria alla farina toglieremo qualche residuo di lavorazione) e il sale. Mescoliamo bene per incorporare tutto. Mettiamo la crema ottenuta in una sac a poche con una bocchetta  dentellata e formiamo i nostri Viennesi. Inforniamo a fono caldo a 170° forno statico per circa 15-20 minuti dovranno essere leggermente d’orati. Lasciate rafreddare bene, questi biscotti saranno ancora piu buoni il giorno dopo.

biscotti viennesi

viennesi

 

I commenti sono chiusi.