Cheesecake al caffè …

Una cheesecake è perfetta per le giornate di caldo afoso, niente forni accesi che scaldano la cucina. Un dolce fresco al gusto di caffè.. Vediamo cosa serve per una teglia a cerchio di 22 cm, se avete uno stampo più grande aumentate le dosi.

230 gr circa di biscotti secchi ( io ho usato i digestive ma potete usare anche altri tipi)

130 gr di burro circa

170 gr di formaggio spalmabile a scelta ( 1 confezione)

200 gr di mascarpone

200 gr di panna fresca

3 cucchiai  di zucchero a velo (40 gr circa)

12 gr di colla di pesce

2 tazzine di caffè

per il topping al caffè:

200 ml di caffè

40 gr di zucchero

70 ml circa di panna fresca

7 gr di colla di pesce

panna per decorare + polvere di caffè o chicchi ricoperti al cioccolato a piacere

Per prima cosa ricoprire lo stampo con carta forno tagliando un cerchio della misura giusta e la striscia per la parete dello stampo. Bagnete la carta con acqua e strizzate bene. Prendere i biscotti e pestateli con un batticarne in modo da sbricciolarli bene e amalgamate con il burro fuso fino a quando tutti i biscotti sono bagnati dal burro. Versare nello stampo e livellare bene con un cucchiaio. Mettere in frigorifero per almeno 30 minuti a riposo cosi il burro solidificandosi crea una base. Mettere la colla di pesce in ammollo 5 minuti in acqua. Quando si è ammollata strizzarla e metterla nel caffè caldo e mescolare in modo che si sciolga bene e lasciare rafreddare per 10 minuti. State attenti a non fare raffreddare troppo altrimenti vi trovate con un caffè solido.

Procediamo con il primo strato di formaggi. In una ciotola almalgamare mascarpone zucchero a velo e il formaggio spalmabile che avete scelto, incorporare il caffè con la colla di pesce e amalgamare bene. Montare la panna e unire anche questa al composto di formaggio. Versare sopra i biscotti e livellare bene il composto. rimettere in frigorifero per circa 2 ore.

Passato il tempo prepariamo il topping al caffè. Mettiamo la panna e il caffè a scaldare e poi aggiungiamo la colla di pesce gia fatta ammollare in acqua. Facciamo raffreddare un pò prima di versare sopra la torta e rimettere in frigorifero per qualche ora. Io l’ho preparata il giorno prima. Togliere dal frigo e togliere la torta dallo stampo, facendo attenzione tirare via la carta e decorare a piacere con panna o come preferite. Prima di mangiarla lasciatela 10 minuti a temperatura ambiente.

cheesecake caffè e panna

cheesecake al caffè

Salva

Salva

I commenti sono chiusi.