Ciliegie sotto grappa..

Queste ciliegie le ho assaggiate dopo un paio d’anni che avevo il barattolo in dispensa, le ho preparate con mia mamma ma cosi le faceva anche mia nonna e questo mi riporta con la mente indietro con gli anni. Le domeniche da mia nonna ci si riuniva e tra un caffè e l’altro che preparava c’erano anche le ciliegie sotto grappa. A si.. e i pop corn hahahah…

torniamo al 2015 con la mente e apriamo queste ciliegie facili da fare bastano pochi ingredienti.

ciliegie q.b

grappa bianca q.b

zucchero

Per prima cosa raccogliere le ciliegie e dico raccoglierle nel albero nn comperarle, scegliere quelle più belle, lavarle e asciugarle bene. mettetele in vasi medio grandi, versare zucchero semolato a piacere e riempire con della grappa bianca. Mi raccomando che sia buona quindi assaggiatela …. ho detto assaggiare.. hahaha riempite fino al bordo, chiudete bene e lasciate in abiente asciutto al buoi per un periodo di 40-50 gg. lo zucchero si deve sciogliere quindi ogni tanto girate i vasi sotto sopra. passato il periodo prendetevi un po’ di tempo in compagnia di amici e dopo un caffè offrite le giliegie e rilassatevi con due chiacchere..

ciliegie sotto grappa

I commenti sono chiusi.