Costa bieta fritta…

Con questa ricetta partecipo per la prima volta ad una gara …” LO SCHERZO NEL PIATTO”

Che dite possono essere dei bastoncini di pesce? Invece sono il gambo della costa bieta in versione fritta..
Ingredienti:
Costa bieta q.b
2 uova
farina bianca q.b
pan grattato q.b
sale fino q.b
olio di semi per friggere 1/2 lt
Si comincia con tagliare il gambo della bieta fino dove comincia la foglia, si prendono i gambi e si risciacquano, si asciugano bene e si passano sulla farina, poi sulle uova sbattute e poi nel pan gratato. Ripetere la panatura nel uovo e nel pangrattato. Portare l’olio a temperatura e appena è pronto friggere i gambi della verdura per 7-8 minuti o fino a quando sono belli d’orati. Mettere su carta assorbente e salare a piacere.
il sapore sarà dolce all’interno della bieta e croccantina, mentre fuori ci sarà la crocantezza della panatura doppia e il salato.. Buon appetito!!!

coste fritte