Crostata al cacao con confettura alle fragole..

Semplice questa crostata al cacao con il frutto più buono e goloso del periodo, ovvero le fragole. A me piacciono tantissimo. Questa crostata nasce dalla voglia di cioccolato, cercavo qualche dolce da fare per soddisfare le voglie, ma mentre facevo una ricerca su mille ricette salvate da fare l’occhio mi è caduto su questa crostata che però non era propio cosi, diciamo che ho fatto qualche modifica. ma devo dire che il risultato è stato ottimo e la mia voglia è stata appagata.. per il momento. Vediamo cosa ci serve e come fare:

350 gr di farina “00”

50 gr di cacao amaro

200 gr di zucchero di canna fino

200 gr di burro morbidissimo

1 sbattuto

1 vasetto di confettura di fragole

fragole q.b per decorare

Allora cominciamo a tirare fuori il burro un bel po’ di tempo prima in modo che sia morbidissimo ( in caso fatelo ammorbidire in micro per qualche minuto ma senza farlo sciogliere compleatamente, non ci serve il burro fuso). Mettiamo il burro morbidissimo in una ciotola con lo zucchero di canna ( quello fino fino ) con le fruste elettriche diamo qualche giro fino ad avere quasi una crema, incorporiamo l’uovo leggermente sbattuto con la forchetta e giriamo ancora qualche istante con le fruste. Ora aggiungiamo la farina setacciata e anche il cacao e con le mani lavoriamo il composto velocemente. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo in frigorifero a riposo per 1 ora almeno. Accendiamo il forno e lo portiamo a 170° . Riprendiamo la frolla trascorso il tempo stendiamola aiutandoci con un po’ di farina sul piano lavoro e mattarello. Adagiamo la pasta su una teglia per crostate ben imburrata. Copriamo con carta forno e ceci sopra per fare la cottura in bianco. Cuociamo a forno caldo per circa 10 minuti, togliamo la carta e i ceci e finiamo la cottura per altri 10-15 minuti. Lasciamo rafreddare e con un tocco di manualità da professionista che saprete fare di sicuro la togliamo dallo stampo. Quando sarà ben fredda farciamo la crostata con la confettura e decoriamo a piacere. Con queste dosi di frolla ne viene abbastanza quindi si può tranquillamente togliere 50 gr di farina e dimezzare il cacao. Se non avete le fragole potete sostituire con un frutto a piacere che stia bene con il cioccolato. Se vi avanza della frolla potete usarla per fare dei biscottini.

corstata al cioccolato con marmellata di fragole e fragole

 

 

 

I commenti sono chiusi.