Torta greca…

Devo ammetere che non conoscevo questo dolce, ma la mia amica Cinzia (fonte di tante idee in cucina) me ne ha parlato e ho voluto provarla. Ovviamente è una delle svariate versioni.. si perchè basta aggiungere degli amaratti e diventa la torta russa. Un dolcetto facile e anche veloce provatelo.. Ho trovato questa ricetta sul sito agrodolce

3 uova

100 gr di zucchero semolato

100 gr di burro

150 gr di farina di mandorle

60 gr di farina “00”

marmellata di albicocche q.b ( a piacere)

un pizzico di sale

mandorle a lamelle q.b

zucchero a velo q.b

In una ciotola mettere il burro ben ammorbidito e lo zucchero e con una spatola mescolare bene fino a quando diventa una crema morbida. Aggiungere un tuorlo alla volta al burro e incorporarlo bene con le fruste elettriche,  poi aggiungere il secondo e cosi via. Deve diventare un composto bello spumoso. Ora incorporiamo bene le farine con la spatola e poi gli albumi montati a neve con un pizzico di sale. Il composto deve essere bello gonfio. Prendiamo la sfoglia dal frigo e con l’aiuto del mattarello la allarghiamo un po’, la mettiamo con la sua carte forno in una teglia da 24 cm, ora se volete potete spalmare qualche cucchiaiata di marmellata di albicocche (secondo me ci sta benissimo) versiamo sopra il composto e lo spalmiamo bene. Ora prendiamo i lati della sfoglia che avanza e la mettiamo sopra il composto, mettiamo le mandorle a lamelle e diamo una bella spolverata di zucchero a velo. Inforniamo la torta a 180° per circa 20 minuti poi abbassiamo il forno a 160° e terminiamo la cottura per altri 15 minuti. fate la prova stecchino per vedere se è cotta bene, se esce pulito allora spegnete il forno e lasciate il dolce in forno ancora 10 minuti.  Sfornate e mettete il dolce a rafreddare su una gratella e poi trasferitelo in un piatto da portata.           Buon appetito!!

torta greca

2 risposte a Torta greca…

  1. martty scrive:

    Che meraviglia questa torta…wow e brave sia gabry che cinzia!!