Pasta margherita base per torte..

Leggerissima questa base per torte simile al pan di spagna ma molto più leggera e ha una sapore simile a quello dei savoiardi. Perfetta per essere farcita a piacimento e perchè no .. mangiata cosi con una spolverata di zucchero a velo.. vediamo come farla..

4 uova

4 cucchiai di acqua bollente

15o gr di zucchero semolato

130 gr di farina “00”

70 gr frumina

6 gr lievito per dolci

1 bustina di vanillina

pizzico di sale

Separare i tuorli dagli albumi. Montiamo i tuorli con l’acqua bollente e dopo poco aggiungiamo metà dello zucchero e continuiamo a montare fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. In una ciotola mettiamo le chiare e il sale, cominciamo a montarle e quando si forma la prima schiumetta aggiungiamo il resto dello zucchero continuiamo fino ad ottenere quasi una meringa e con un coltello facciamo un taglio. Se rimane ben visibile allora ci fermiamo. Amalgamiamo con delicatezza gli albumi al composto di tuorli e zucchero, poi incorporiamo la farina setaciata precedentemente la frumina e in fine il lievito anche questi setaciati. Amalgamiamo bene tutto per qualche minuto cercando di incorporare più aria possibile e versiamo in una teglia da 24 cm di diamerto ben inburrata e infarinata.( Mi raccomando cercate di livellare il composto con una spatola o cucchiaio e NON SBATTERE il composto altrimenti tutta l’aria che sarà incorporata .. puff.. svanisce e il lavoro fatto sarà stato innutile.)  Cuociamo a forno statico a 170°-180° per 20 minuti circa. Fate la prova stecchino solo a tempo finito e non aprite la porta del forno prima. ( per chi ha il forno ventilato consiglio di abbassare la temperatura, in ogni caso regolatevi con il vostro forno). Una volta cotto lasciatelo ancora 10 minuti circa a riposo e poi sfornate e mettete su una gratella a rafreddare. Una volta freddo potete tagliare e farcire a piacimento.

pasta margherita base

 

I commenti sono chiusi.