Crea sito

piatto unico

Tortino di patate morbido…

Il tortino di patate è buonissimo e non serve cuocere le patate prima si tagliano a fette e si mettono subito in pirofila, quindi va bene cosi ci si regola con la quantità al momento. Io lo considero un piatto unico ma può essere anche un secondo. Vediamo cosa serve: (dosi indicative visto anche la dimensione della teglia)

500 gr di patate circa

200 gr di prosciutto cotto q.b

200 gr formaggio filante tipo provola q.b

500 ml di besciamella

sale q.b

grana gratuggiato q.b

Laviamo e sbucciamo le patate, tagliamole a fette sottili. Prendiamo una teglia e la imburriamo bene e facciamo uno strato di besciamella. Disponiamo le patate in uno strato, saliamo.

tortino di patateFacciamo uno strato di prosciutto cottoe sopra le fette del formaggio, la besciamella e il grana.

tortino di patate 2Continuiamo con le patate, il prosciutto, il formaggio e besciamella in base a quanti strati volete fare e se vi mancano le patate potete preparale al momento. Finite tutti gli ingredienti. infornate a 180 per circa 50 minuti o fino a quando sarà ben d’orato la parte superiore.    Buon appetito!

tortino di patate morbido

Salva

Insalata di pollo..

Guardano un po’ in rete alla ricerca della ricetta insalata di pollo ho visto che alla fine è un po’ come le insalate di riso.. ci metti dentro quello che vuoi, quindi io ho deciso di metterci dentro quello che avevo, di conseguenza niente dosi via alla libera scelta.. hahaha va bhe ma ora ho fame quindi vediamo un po’.. alla fine abbiamo mangiato in 6 persone.

Petti di pollo circa 500 gr

peperoni a falde q.b

Olive nere q.b

Olive verdi q.b

Funghi sott’olio q.b

Capperi in salamoia

Maionese q.b

Per prima cosa ho latato in acqua corrente il pollo e asciugato, poi l’ho fatto in padella solo con sale e pepe. Quando il pollo era freddo ho tagliato a filetti e messo in una ciotola poi ho aggiunto tutti gli ingredienti scelti e in ultimo la maionese. Lasciato a riposo fino al momento di servire.

insalata di pollo

 

Piandina con salsiccia peperoni e provola..

Eccomi qua alle prese con la piada.. Tempo fa un amico mi ha regalato delle piadine portate da Riccione, cosi ne ho fatto buon uso.. vediamo come..

per due persone:

2 piadine pronte se volete le potete fare voi seguendo la ricetta   la piadina

1 peperone rosso

due salsiccie ( io ho usato quelle lunghe arrotolate)

scamorza q.b

olio d’oliva

sale q.b

laviamo e togliamo i filamenti del peperone e tagliamole a striscioline, mettiamo in una pentola qualche cucchiaio di olio e facciamo saltare le verdure. Saliamo a piacere quando saranno morbibe spegnamo e teniamo da parte. Nella stessa pentola mettiamo la salsiccia sgranata e la facciamo rosolare per qualche minuto fino a quando sarà cotta. Saliamo leggermente e se volete pepate a piacere, tenete da parte. . In un’altra pentola antiaderente ben calda scaldate le piadine un po’ per lato altrimenti se le fate voi le cuocete. Ora si puo farcire le piadine mettendo i peperoni, sopra la salsiccia e poi la scamorza a qubetti. Ripiegate in due infornate in forno o micro per qualche minuti fino a quandoil formaggio sarà fuso. Buon appetito…

piadina con salsiccia peperoni e provola

Posted in piatto unico | Commenti disabilitati su Piandina con salsiccia peperoni e provola..